Progetti per i giovani: la giornata delle scuole

Studenti Da Vinci | cartacarbonefestival

Studenti presenti all’evento – Foto di Asia Piva

CartaCarbone anche quest’anno si è impegnato a dare spazio alle scuole trevigiane. Venerdì 13 ottobre, all’Auditorium Santa Croce,  gli studenti di vari istituti hanno avuto la possibilità di condividere il loro lavoro a progetti scolastici di carattere culturale o letterario. In particolare vi vogliamo raccontare le esperienze dei licei Da Vinci e Duca degli Abruzzi.

Un tesoro nascosto – La chiesa di San Maurizio

Gli studenti del Da Vinci hanno presentato la loro Alternanza Scuola-Lavoro svolta presso la casa editrice Pearson, in cui hanno progettato e realizzato da zero le pagine sulla Chiesa di San Maurizio di un libro di testo per gli studenti della scuola secondaria di primo grado. I ragazzi sono riusciti a presentare in maniera semplice e accattivante questo piccolo gioiello, una chiesetta che da fuori dice poco o niente, ma nasconde al suo interno un trionfo di affreschi. La validità di questa esperienza è stata dimostrata dai loro feedback, più che positivi.

Una parola, mille pensieri – I Tanka giapponesi

Gli studenti del Duca, invece, hanno fatto un interessante excursus sui tanka, un particolare tipo di poesia giapponese che, nonostante consista in soli cinque versi, riesce ad esprimere pensieri profondi. Dopo averne accennato brevemente l’origine e la diffusione hanno portato anche degli esempi scritti da loro stessi nel corso del progetto.

Asia, Emma, Letizia, Liceo Scientifico Leonardo da Vinci