Più storie per innovare: costruiamo insieme un percorso per generare valore!

diventare sponsor

COS’E’

è l’unico festival di Letteratura Autobiografica in Italia

CartaCarbone è l’unico festival di Letteratura Autobiografica in Italia. 
Anche per questo, CartaCarbone si è fatto conoscere da subito oltre i confini della Marca Trevigiana, con visitatori giunti da tutta Italia per partecipare ai laboratori tematici, alle presentazioni di libri, agli spettacoli, alle tavole rotonde, alle mostre.

Circa 90 gli eventi, con ospiti italiani e stranieri, protagonisti di performance e incontri di autobiografia, narrativa e poesia che hanno portato a Treviso più di 13000 visitatori in 4 giorni.

CartaCarbone contribuisce a valorizzare le notevoli potenzialità turistiche e culturali della città di Treviso e del suo territorio e a premiare e dare visibilità agli Sponsor che sostengono un progetto che da subito si è dimostrato vincente.
Eventi pre e post festival garantiscono durante l’anno una continuità operativa e d’immagine sia per CartaCarbone che per i suoi sostenitori.

CartaCarbone si rivolge anche ai partner privati che credono nella potenzialità della cultura come strumento che genera e restituisce un ritorno di visibilità e di immagine.

La direzione artistica di CartaCarbone è a disposizione per strutturare proposte specifiche, adatte alle esigenze di ogni singolo sponsor in formula di contributo diretto o sponsorizzazione tecnica.

Diventare partner 
CartaCarbone:
perché?

• Per ampliare i confini della cultura aziendale e aggiungere valore alla propria realtà
• Per associare l’immagine dell’Azienda a un’eccellenza culturale 
di grande richiamo e visibilità.
• Per stabilire relazioni con il pubblico e con il territorio in modo innovativo
• Per confrontarsi con mondi esterni e favorire lo sviluppo di nuove idee
• Per beneficiare dei vantaggi fiscali che derivano dal regime delle sponsorizzazioni

I numeri 
della Cultura

Il 5,4% della ricchezza italiana arriva dal sistema produttivo culturale che produce oggi 78,6 miliardi di euro

L’intera filiera culturale contamina il resto dell’economia con un effetto moltiplicatore: per ogni euro prodotto dalla cultura se ne attivano 1,7 in altri settori

Le aziende che hanno investito in creatività hanno visto il proprio fatturato salire del 3,2% tra il 2013 e il 2014. Chi non lo ha fatto il fatturato è sceso dello 0,9%

Fonte: Io sono cultura 2015 – Fondazione Symbola e Unioncamere

 

Per saperne di più scrivi a: direzione@cartacarbonefestival.it


I campi contrassegnati con * sono obbligatori