41 – Più sì Queneau

41 – Più sì Queneau

41 – Più sì Queneau

    I versatili itinerari della scrittura

    41 – Più sì Queneau
    A cura de “Il Portolano”, scuola di scrittura autobiografica e narrativa

    CONDUCE Marco Franzoso

    Sabato 14 ottobre
    Dalle 10.00 alle 12.00

    Sala Frate Sole (chiesa di S. Francesco)
    via Sant’Antonio da Padova, 2

    Raymond Queneau ha tentato un esperimento interessante e soprattutto utile. È partito da un episodio banale e ne ha fatte 99 versioni, giocando sullo stile, le figure retoriche e i generi letterari, con registri alti e bassi, comici e seri. Anche noi, partendo da un testo generico, giocheremo a fare i chirurghi sul corpo del linguaggio sul quale operare gli esperimenti più sfrenati, armati da spirito di osservazione, rapidità e tanta fantasia. Non una semplice acrobazia linguistica ma un esercizio che ha l’intento di prendere dimestichezza con la scrittura, la sua versatilità e i suoi registri.

    MATERIALI E STRUMENTI DI LAVORO
    Qualsiasi supporto utile alla scrittura, a discrezione dei partecipanti.

    NUMERO PARTECIPANTI (turno unico)
    Fino ad esaurimento posti

    L’iscrizione è obbligatoria. La partecipazione prevede l’iscrizione all’Associazione Culturale Nina Vola.

    La pre-registrazione avviene con la compilazione di questo modulo in tutte le sue parti.
    Per partecipare a questo laboratorio ricordarti di selezionare in basso nel modulo:
    41 – Più sì Queneau


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Inviando il modulo autorizzi l’Associazione Culturale Nina Vola al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi della Legge 675/96 e del D.Lgs. 196/03 al solo fine dell’organizzazione dell’edizione 2017 di CartaCarbone Festival.

    Puoi consultare l'informativa completa per questo sito alla pagina dedicata.

    E se non ti basta un laboratorio, guarda gli altri LABORATORI 2017!