Emanuela Bussolati

Emanuela Bussolati

Emanuela Bussolati

    Emanuela Bussolati ha pubblicato 30 libri per l’infanzia, tra i quali tre in  lingua “Piripù”, un linguaggio inventato e onomatopeico, una sorta di grammelot gioioso con cui si rapporta in modo diretto, divertente ed efficace con i bambini, anche con i più piccoli. Le sue presentazioni, che si valgono anche dell’uso del Teatrino di Carta, sono dei gustosi micro spettacoli.
    Tre Premi Andersen, innumerevoli riconoscimenti. Non serve dire di più, ma incantarsi ad ascoltarla.
    «Sono architetto ma progetto libri per bambini… Un modo per costruire pensieri e immaginazione.
    Sono anche illustratrice e scrivo. Un modo per raccontare. E camminatrice: un modo per osservare e imparare la natura. Ho collaborato con un centro di psicologia per l’età evolutiva: un modo per amare chi cresce. Come architetto mi sono occupata di architettura spontanea, come progettista, sono stata direttore editoriale di due case editrici per bambini, una delle quali specializzata in libri gioco. Come educatrice studio contenuti e modalità di comunicazione».