John Kirwan

John Kirwan

John Kirwan

    «Una mattina, alla prima trasferta, mi svegliai e vidi Lomu che si vestiva: 118 chili senza un’oncia di grasso. Ho capito che era meglio smettere di giocare»

    (John Kirwan, intervista al Corriere della Sera)

    Sir John James Patrick Kirwan (Auckland, 16 dicembre 1964) è un ex rugbista a 15 e a 13 e allenatore di rugbyneozelandese, campione del mondo nel 1987 con gli All Blacks.

    Da allenatore guidò la Nazionale italiana alla Coppa del Mondo di rugby 2003 e quella giapponese alle edizioni del 2007 e del 2011.

    Per i suoi meriti sportivi fu insignito nel 1988 dell’onorificenza di Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico; nel 2007 decise di rendere note le sue vicende di lotta alla depressione dalla quale fu colpito durante la sua carriera agonistica e accettò di figurare in un film-documentario di sensibilizzazione su tale malattia, All Blacks Don’t Cry. Ammesso nel 2003 nell’International Rugby Hall of Fame, per i suoi contributi alla ricerca sulla salute mentale e, ancora, allo sport, fu dapprima decorato nel 2007 con l’onorificenza di Ufficiale e, nel 2012, con quella di Cavaliere dell’Ordine al merito della Nuova Zelanda.