CartaCarbone presenta Sir John Kirwan

CartaCarbone festival non si è chiuso domenica sera. La manifestazione culturale, ideata e organizzata dall’associazione Nina Vola, quest’anno ha infatti un epilogo molto particolare in uno dei contesti più prestigiosi della città di Treviso.

Sabato prossimo, 22 ottobre, alle ore 21.00 al Teatro Comunale “Mario Del Monaco” di Treviso è in programma l’atteso incontro con Sir John Kirwan, campione del Mondo con la nazionale di rugby della Nuova Zelanda nel 1987, storico giocatore della Benetton Rugby e già allenatore della nazionale italiana, che presenterà “Gli All Blacks non piangono. La mia vita, la mia battaglia”.

Un dramma personale, quello della depressione, che Kirwan racconta rompendo ogni schema e ogni tabù sul mondo del rugby, diventando uno dei testimonial più importanti e credibili della campagna di sensibilizzazione sul quel male oscuro che può colpire chiunque. “Gli All Blacks non piangono” è il racconto di un percorso senza censure di una vita che per moltissime persone, in Italia e nel mondo, è sinonimo di forza e di vittoria. “Il rugby è fatto di arroganza, ma anche di sensibilità. Elevate all’ennesima potenza. E la depressione per questo motivo è dietro l’angolo. Bisognava raccontarlo, rompere lo schema, aiutare gli uomini malati a dirlo, a conviverci, a non vergognarsi”, spiega l’autore, il cui libro, best seller in Nuova Zelanda, è stato tradotto in italiano dalla figlia di Kirwan, Francesca, ed è stato pubblicato dalla casa editrice Ultra Sport.

La presentazione di John Kirwan sarà affidata al giornalista de “la tribuna di Treviso” Andrea Passerini e sarà molto di più che un incontro con l’autore: uno spettacolo nello spettacolo, perché la capacità di Kirwan di coinvolgere anche emotivamente il pubblico saprà sorprendere oltre ogni aspettativa.

La serata, organizzata con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi del Veneto, vedrà la presenza sul palco anche di due psicologi e sportivi molto conosciuti nel territorio: Bruno Cipolla, ex oro olimpico, e Claudio Robazza, ex compagno di Kirwan.

L’ingresso è a biglietto.
Costo: 10,00 euro.
Acquisto online su www.eventbrite.it

BIGLIETTERIA E SALA DEL TEATRO COMUNALE APERTE DALLE ORE 19.00 DI SABATO

Condividi e consiglia l'articolo:

Articoli correlati

Ogni storia parla di me

Ripensando alle nostre “autobiografie impossibili”, ecco un articolo che parla del significato del racconto e dell’autobiografia, e di come in ogni forma di scrittura mettiamo sempre, inevitabilmente, noi stessi.

Buona lettura!

Leggi tutto

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sul festival
e su tutte le attività durante l’anno!

Iscriviti alla newsletter​

Rimani aggiornato sul festival e su tutte
le attività durante l’anno!