Francesco Candeloro

Francesco Candeloro

Francesco Candeloro

Francesco Candeloro nasce nel 1974 a Venezia.
L’artista pone al nucleo della sua personalissima ricerca le dimensioni della luce e del colore che, insieme a forma e segno, proporzione, ritmo e movimento, costituiscono chiavi di lettura per approfondire dinamiche temporali e spaziali. Per Candeloro infatti «l’arte è una visione del tempo», nei diversi tipi di opere in cui si articola la sua produzione. In tutte la luce, naturale o artificiale, costituisce una componente essenziale, proietta ombre colorate e mutevoli nello spazio circostante, a dare vita ad un universo costituito da “visioni plurime”.
Candeloro ha esposto internazionalmente in numerose mostre personali, collettive tra i quali il museo archeologico di Napoli, il Museo Fortuny a Venezia, il museo Cascavel per la biennale di Curitiba, alla biennale del fine del mondo di Argentina e Cile, alla Fondazione Atchugary in Uruguay e a Hiroshima per la mostra il segno del vuoto. L’ultimo progetto realizzato è Occhi del Tempo e Templi di Luce realizzato per il museo di Bassano.
www.francescocandeloro.org

 

Condividi l'articolo