63 – Per qualche metro e un po’ d’amore in più

63 – Per qualche metro e un po’ d’amore in più

63 – Per qualche metro e un po’ d’amore in più

    Sabato 14 ottobre – ore 19.30 – Libreria IBS

    63 – Per qualche metro e un po’ d’amore in più

    PRESENTANO
    Angelo Ferrarini
    Ornella Favero

    Parlare di affetti non è facile per un detenuto: il carcere è prima di tutto distruzione sociale, famigliare e personale di chi ha commesso reato: privare dell’affettività sembra essere la punizione adeguata per qualunque reato commesso. La pena da infliggere, così pensata, non punisce soltanto il detenuto, ma tutta la sua famiglia: padre, madre, fratelli, moglie e figli. Questo libro è una raccolta disordinata di buone ragioni per aprire il carcere agli affetti.