“Sotto la porta”, i vostri racconti di solidarietà e vicinanza alle popolazioni terremotate selezionati e letti da CartaCarbone

“Sotto la porta” è la raccomandazione che si dà quando la terra sotto i nostri piedi trema.

Mettiamoci tutti insieme sotto la porta attraverso la narrazione, in questo periodo natalizio, in un abbraccio ideale di solidarietà e vicinanza nei confronti di tutte le persone colpite dal terremoto. Raccontateci del vostro vissuto, di un ricordo di famiglia, di una notizia che avete letto sul giornale o in rete, l’esperienza di un amico…

I racconti selezionati verranno letti durante un evento CartaCarbone (Associazione Culturale Nina Vola) inserito nell’iniziativa “San Gregorio in arte, per un Natale solidale” che si terrà a Treviso dal 13 al 23 dicembre 2016 nella Chiesa di San Gregorio.

E che le parole, ancora una volta, travalichino la realtà, mostrandone le emozioni e gli aspetti più intimi e arrivino direttamene al cuore anche di chi il terremoto non l’ha vissuto nei suoi epiloghi più tragici.

Mandate il vostro racconto (3000 caratteri, spazi inclusi) entro lunedì 11 dicembre 2016 a:

info@cartacarbonefestival.it

Condividi e consiglia l'articolo:

Articoli correlati

Ogni storia parla di me

Ripensando alle nostre “autobiografie impossibili”, ecco un articolo che parla del significato del racconto e dell’autobiografia, e di come in ogni forma di scrittura mettiamo sempre, inevitabilmente, noi stessi.

Buona lettura!

Leggi tutto

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sul festival
e su tutte le attività durante l’anno!

Iscriviti alla newsletter​

Rimani aggiornato sul festival e su tutte
le attività durante l’anno!