Presentazione settima edizione – “Amore e Eros”

Sabato 12 settembre ore 11:00 presso i Musei Civici di Santa Caterina

Tutti gli eventi saranno su prenotazione:
www.cartacarbonefestival.eventbrite.com

Si avvicina CartaCarbone Festival 2020.

Carissimi, ci siamo!
Il 12 settembre alle 11 presso i Musei Civici Santa Caterina si apre il sipario sulla settima edizione di CartaCarbone Festival, tutta dedicata a “Amore e Eros”.
Ci aspetta una conferenza stampa che freme per farsi evento e che vuole essere un tributo alla nostra città.
Le letture di “Treviso meravigliosa” tratte dal  libro di Alessandro Comin si intrecceranno con le note del violino di Massimiliano Simonetto e il liuto di Ivano Zanenghi immergendoci in atmosfere eterne.

 

Acqua, aria, terra, fuoco impastati tra Mura, Porte, Ponti, tre visi e un seno generoso: ecco la trama di una Treviso amorosa, aristocratica, celata ma anche sfacciata e sorprendente. “Non c’è nulla di ombroso nelle ombre di Treviso. Qui le ombre sono riparo, arte, convivialità. Non sono mai l’opposto della luce: la connotazione negativa del termine sembra bandita dal linguaggio e dalle consuetudini. Ombre accoglienti, innanzitutto sono quelle dei portici che ornano il centro storico…”.  Le “ombre” di quel vino sgorgante da prosperosa fonte sciolgono le menti, raccogliendoci in una “Treviso meravigliosa” (da cui è tratta la citazione) che Alessandro Comin esprime con tanta fedeltà. 

È intrecciando questa autobiografia della città che il 12 settembre alle ore 11:00 pressi i Musei Civici di Santa Caterina, si svelerà il programma della settima edizione di CartaCarbone Festival Letterario “Autobiografia & Dintorni”, che quest’anno si terrà  dal 15 al 18 ottobre 2020 e avrà per tema “Amore e Eros”.

Una conferenza stampa che sarà una festa, un tributo a Treviso. In  un crescendo esperienziale, dalla celebrazione delle radici trevigiane già narrate nelle pagine del Sogno di Polifilo dove si tramanda a noi il sangue dell’amor cortese, per allargarsi alle infinite espressioni dell’amore che si esprime oltre ai dialetti, in un linguaggio universale che musica e arte regalano.

Un’edizione ricca di sorprese: già l’ouverture del 12 settembre avrà i tratti di un’insolita conferenza stampa che freme per farsi evento. Accompagnate dal violino di Massimiliano Simonetto e il liuto di Ivano Zanenghi, le parole di una meravigliosa Treviso risuoneranno nelle stanze di Santa Caterina, immergendoci in atmosfere classiche e reinterpretate.

Giunto al settimo anno, CartaCarbone Festival propone temi universali ma sempre ricchi di sorprese, dimostrando di saper seguire il flusso degli eventi, di sapersi radicare a terra con lo sguardo ben piantato sulla realtà ma allo stesso tempo su ogni possibilità creativa che arte, letteratura, musica e poesia possono donare. Abbiamo voluto viverlo l’amore, non solo teorizzarlo. Più che ridotta, infatti ci piace definire questa edizione cardinale. 

Il corpo di Treviso, la cui radialità si esprime tra fitte arterie e organi vitali, tra  piazze che perimetrano scambi e  pensieri, e quel ventre gestante della Loggia trecentesca che accoglierà un allestimento quest’anno di forte impatto emotivo, pensato per simboleggiare il cambiamento, per esprimere ancora di più quanto CartaCarbone sia un festival di persone, di contatto, di condivisione. Abbiamo strappato il palco dal suo luogo comune, portandolo al centro, in mezzo alla gente, rendendolo ponte, passerella, spazio in cui giocare e sentirsi, pur rispettando la contingenza del momento, uno accanto all’altro. 

Quest’anno il ruolo del piccolo esercito di volontari che coinvolge da sempre CartaCarbone, è particolarmente importante. Saranno loro a guidare i visitatori e garantire le misure di sicurezza che il momento richiede.

Siamo orgogliosi di avere con noi gli sponsor che hanno creduto e credono in CartaCarbone, e la preziosa collaborazione nata nel 2019 con l’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano dal 1984 “Città del diario”.

 

Dopo la conferenza stampa, sul sito di CartaCarbone –  cartacarbonefestival.it – sarà disponibile il programma  e ci si potrà prenotare agli eventi su www.cartacarbonefestival.eventbrite.com

I dettagli e le novità della settima edizione verranno esposti il 12 Settembre, nel corso dell’evento.

Condividi l'articolo